Happy 20 - Parte 2

HAPPY 20: le 10 tracce house che compiono 20 anni (seconda parte)


Si, lo ammetto. Sto provando parecchia difficoltà a scrivere questo articolo. Se non altro per via dell’orario (mentre scrivo è notte fonda di un banalissimo mercoledì di febbraio) mi viene un po difficile alzare il volume al massimo con la qualità di questi dischi; vorrà dire che i vicini se ne faranno una ragione!

Ma non perdiamoci più in questi convenevoli, lasciamo spazio alla cosa più importante, la musica! Se vi siete persi le prime 5 tracce potete trovarle a questo link! Ecco qui le altre mie 5 tracce house preferite che quest’anno compiono 20 anni! Here we go!

6- Africanism – Edony (Clap Your Hands)

Il suono tribale è entrato nella House Music come un terremoto devastante! Africanism fu uno dei primi esponenti con questa magnifica traccia che ancora ascolto a tutto volume; da questo momento la Tribal House entra a gamba tesa all’interno dei club di tutto il mondo!

7- Goodfellas – Soul Heaven

Quando parte questa traccia mi immagino lì, al tramonto, occhiale da sole in un club di fronte al mare! Questo disco è capace di portare in paradiso la anima soul di chiunque! Capita sovente, che il dj giusto la suoni anche oggi, magari come ultimo disco: beh, potete immaginare quale sia la reazione del dancefloor!

8- Modjo – Lady (Hear Me Tonight)

Lady (Hear Me Tonight) è un singolo del duo musicale francese Modjo, pubblicato l’8 maggio 2000 come primo estratto dall’unico album in studio Modjo. La canzone è accreditata a Nile Rodgers, Bernard Edwards, Yann Destagnol e Romain Tranchart ed è stata prodotta da questi ultimi due. Contiene un campionamento fatto con la chitarra di Soup for One degli Chic. È stato l’unico singolo dei Modjo a raggiungere la vetta della classifica in Regno Unito, rimanendo alla numero uno per due settimane. Se c’è un disco conosciuto e apprezzato a qualsiasi latitudine, eccolo qui!

9- Chase The Sun – Planet Funk

Macchina della verità: chi non ha mai sentito i fantastici suoni di questa traccia? Ancora oggi quando la sento mi viene impossibile rimanere indifferente!

Chase the Sun è un singolo del gruppo musicale Italiano Planet Funk, pubblicato il 22 gennaio 2001 come primo estratto dal primo album in studio Non Zero Sumness. Il brano, la cui parte vocale è cantata dalla cantante britannica Sally Doherty, è stato scritto da Marco Baroni, Domenico Gg Canu, Sergio Della Monica, Alex Neri e Simon Duffy. Se siete bravi potete anche riconoscere un sample di Alla luce del giorno di Ennio Morricone, brano usato come colonna sonora del film Metti, una sera a cena del 1969.

10- Bob Sinclar – I Feel For You

Beh, sicuramente il nome dell’autore vi dirà qualcosina! Bob Sinclar, pseudonimo di Christophe Le Friant, compone questo disco nel 2000 e sarà uno dei suoi primi lavori che lo porterà alla ribalta successivamente dopo la eclatante esplosione della sua Love Generation.

In questa traccia si possono già apprezzare le sonorità house tipiche del suo stile; insomma, un grande successo nato anche dalle fondamenta di questo disco!

 

Che dire, è stato un bellissimo viaggio indietro nel tempo, un compleanno da ricordare per tutti questi dischi! Se vi è piaciuto l’articolo o avete altri dischi da suggerire fatelo pure, iscrivendovi magari alla nostra newsletter!

Perché dopo la House Music, chissà che non sia già programmato un viaggio anche nell’intrigante mondo della Techno! 😉

Enzo Illinois
Follow Me
Latest posts by Enzo Illinois (see all)